Le fotografie di Giorgio Cutini e le sculture di Giuliano Giuliani in mostra al Museo di Roma in Trastevere di Roma dal 6 giugno all’8 luglio 2012
Il Museo di Roma in Trastevere ospita, dal 6 giugno all’8 luglio 2012, un doppio omaggio alla città attraverso le opere di due artisti marchigiani: il fotografo Giorgio Cutini e lo scultore Giuliano Giuliani. La mostra “Ombre. Giorgio Cutini, Giuliano Giuliani”,  promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali con il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno è a cura di Fabrizio D’Amico. Supporto organizzativo e servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura. Catalogo De Luca Edizioni con testi di Paola Bonani, Fabrizio D'Amico, Adriano Olivieri.

PresepeNella cripta del Duomo di Orvieto sarà inaugurato giovedi 15 Dicembre 2011 alle ore 18.00 "Il presepe incantato di Giuliano Giuliani", una composizione di sculture in travertino realizzate dall'artista nel 2004. Orvieto partecipa ormai da alcuni anni a questoimportante appuntamento natalizio con la scultura contemporanea, un'iniziativa sollecitata epromossa dal critico Giuseppe Appella e condivisa da diverse città italiane, come Roma,Matera, Orvieto, Palermo, Macerata e Bari. Spetta questa volta a Giuliano Giuliani aggiungere la sua interpretazione alla rassegna orvietana.

Aprire le cancellate delle cappelle, attendere ospiti imprevisti – anche se per breve, brevissimo tempo – accoglierli e ambientarli: questa mostra significa mettere alla prova il senso del luogo e il senso del tempo. Significa provare che cosa abbia voluto dire erigere per secoli e secoli guglie e soffitti, sfondare cupole, aggiungere bellezza alla bellezza.